Gallaccini, Teofilo, Perigonia, o vero degli angoli, ca. 1590-1598

Page concordance

< >
Scan Original
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
< >
page |< < of 88 > >|
PERIGONIA, O VERO
DEGLI ANGOLI.
Di Teofilo Gallaccini
Se l’angolo sia cosa reale o intelligibile o immaginaria. Questa si considerarà. Nel 1° cap.
L’angolo di quante maniere sia. Nel 2° cap.
Che cosa sia l’angolo ed in che cosa sia collocata l’essenza sua. Nel 3° cap.
D’altri tagliamenti del cerchio onde risultano diverse maniere d’angoli. Nel 5° cap.
Se ogn’angolo sia divisibile. Nel 6° cap.
Se si dà l’angolo indeterminatocome siil determinato. Nel 7° cap.
Se l’angolo si riduca al tutto alla pianezza e ugualità della linea retta o vero alla curvità della circolare. Nel 8° cap.
L’angolo a che serva nell’Universo. Nel 10° cap.
Di quale utilità e di che uso sia l’angolo nella Geometria. Nel cap. 11°

Text layer

  • Dictionary

Text normalization

  • Original
  • Regularized
  • Normalized

Search


  • Exact
  • All forms
  • Fulltext index
  • Morphological index