Gallaccini, Teofilo, Trattato sopra gli errori degli architetti

List of thumbnails

< >
1
1
2
2
3
3
4
4
5
5
6
6
7
7 (iij)
8
8 (iv)
9
9 (v)
10
10 (vi)
< >
page |< < (iij) of 257 > >|

VITA LETTERARIA
DEL CELEBRE
FILOSOFO, MEDICO, MATEMATICO, E ISTORICO
TEOFILO GALLACCINI
SANESE,
SUCCINTAMENTE DESCRITTA, IN QUEST’ANNO MDCCLIX.

DAL CAVALIERE

GIO: ANTONIO CONTE PECCI
PATRIZIO DELLA MEDESIMA CITTA’ DI SIENA.

Figure: /permanent/library/D09WWP72/figures/0007-01 not scanned
[Figure 2]
NON inferiore certamente ad alcun altro Lettera-
to Saneſe comparirebbe all’ età noſtra la fama,
e il grido del dottiſſimo Teoſilo Gallaccini, ſe la
di lui incomparabile modeſtia, il ſaviſſimo, e abbiettiſ-
ſimo contegno, col quale regolava tutte l’operazioni,
e le innumerabili virtù Criſtiane, che l’adornavano,
non l’aveſſero alienato dalla pubblicazione colle ſtam-
pe di taluna almeno di quelle tante opere, che ſcriſ-
ſe, e compoſe.
Se compariſſero paleſi i Trattati Filo-
ſofici, che egli laſciò inediti, potrebbero gli Speculati-
vi dicifrare i più aſtruſi arcani di quella ſcienza;
ſe
ſi vedeſſero i diſcorſi Medici, e Anatomici, di quanto
profitto ſi renderebbero per la più facile guarigione
dell’ infermità più oſtinate! ſe i ragionamenti Aſtrono-
mici, ſe i dilucidamenti Meccanici ſi paleſaſſero, oh!
quanto vantaggio arrecherebbero per una più ſicura co-
gnizione dell’ incertiſſimo corſo de’ Pianeti, e per un
più raffinato, e perfetto poſſedimento delle Arti, e de’
Meſtieri;
e finalmente ſe non reſtaſſero incogniti i nu-
meroſi Volumi dell’ Architettura Civile, e Militare,
le ſtoriche oſſervazioni, e tant’ altre materie, nelle qua-
li egli, nel lunghiſſimo corſo della vita ſua, s’ occupò,

Text layer

  • Dictionary

Text normalization

  • Original
  • Regularized
  • Normalized

Search


  • Exact
  • All forms
  • Fulltext index
  • Morphological index