Angeli, Stefano degli, Della gravita' dell' aria e fluidi : esercitata principalmente nelli loro homogenei

List of thumbnails

< >
1
1
2
2
3
3
4
4
5
5
6
6
7
7 (1)
8
8 (2)
9
9 (3)
10
10 (4)
< >
page |< < (3) of 192 > >|
_PRIMO._
_Conte_. E pure vi è chi la nega in parte. Queſto è il Signor An-
tonio Deuſingio, Medico, e Filoſofo celeberimo, il qua-
le (come dice il medemo P.
Scotti _nell’ Annotat. ſopra il detto_
2.
_Cap. è nel Lib_. 4. _Cap_. 4.) _nella ſua Seconda Diſquiſ. del Vacuo Set_.
2. _Cap_. 4. concede l’effetto, ma nega la cauſa. Concede
adunque, che il vaſo peſi meno ſenz aria, che con eſſa;

ma che queſto non naſca, perche l’aria ſe poſſi peſare in
modo alcuno nell’aria (perche l’aria nell’aria ne è graue, ne
leggiera;)
ne che queſto effetto prouenga dall’aria, la qua-
le al vaſo aggiungeſſe peſo, è leuata lo diminuiſce;
ma
perche leuata l’aria dal vaſo, quella che circonda il vaſo, è
fatta più craſſa, conſtipata, e denſa:
e perciò il vaſo è reſo
più leggiero da queſta, di quello che era prima, quando
pieno d’aria, l’ambiente era meno denſa;
al modo (ſoggiun-
ge egli) che _Nauis onuſta minùs altè mergitur in aqua Marina_,
_quam in fluuiali_.
_Matem_. Si contenti Signor Ofredi, che anch’io applaudiſchi
all’inuentione del Signor Gerickio;
e che ſe bene queſta non
ſolo viene impugnata dal Signor Deuſingio, ma anco da
altro valoroſiſſimo Matematico, ch’è il P.
Paolo Caſati
Geſuita, è forſe da altri, ch’io nonveduti, mi ſottoſcri-
ui al ſuo penſiero, è dichi, parermi che con queſt’ eſperien-
za ſi proui tanto ſenſibilmente il peſo dell’ aria, che nulla
più.
E trala ſciando per hora il P. Caſati, mi ſia lecito dire
con ogni riuerenza, non mi parere, che il Signor Deuſin-
gio, e molti altri penetrino molto bene, come l’aria nell’-
aria non ſiagraue, nè leggiera;
poiche queſto non deue
intenderſi formalmente, ma quanto all’effetto ſolo del di-
ſcendere, ch’è il fine della grauità.
_Ofred_. Queſto ſuo aſſerto coſi in confuſo mi pare molto ardi-
to.
In gratia ſpieghi più chiaramente li ſuoi ſenſi, per-
che mi paiono diametralmente oppoſti à quel comune aſ-
ſioma delle Scuole, che _Elementa in proprijs locis nec grauitant_,
_nec leuitant_.
_Matem_. Se queſt’aſſioma comune ſarà d’altri inteſo diuerſa-
mente da quanto io dirò, dubito grandemente della ſua

Text layer

  • Dictionary

Text normalization

  • Original
  • Regularized
  • Normalized

Search


  • Exact
  • All forms
  • Fulltext index
  • Morphological index