Ceredi, Giuseppe, Tre discorsi sopra il modo d' alzar acque da' lvoghi bassi : Per adacquar terreni. Per leuar l' acque sorgenti, & piouute dalle ca[m]pagne, che non possono naturalmente dare loro il decorso. Per mandare l' acqua da bere alle Città, che n' hannobisogno, & per altri simili vsi. ; Opera non piu stampata

Table of figures

< >
< >
page |< < of 119 > >|
OCTAVIVS FARNESIVS Placen
tiæ, & Parmæ Dux ſecundus.
&c.
Datæ ſunt nobis ſupplices litteræ ab
Egregio Phyſico D. Ioſeph Ceredo,
infraſcripti exempli, uidelicet,
Illuſtriſſimo, & Eccellentiſs. Sig. Duca.
Benche molti ingegnoſi, & dotti huo-
mini coſi antichi come moderni, ſi ſie-
no sforzati ſin'hora di trouare iſtro-
menti, co'quali poteſſero alzare acqua per diuerſi uſi; niſſuno è pe-
ro mai stato (che ſi ſappia) il quale, leuandone gran quantità,
l'habbia alzata alto ſecondo il biſogno per adacquar terreni, aſciu
gar ualli, far macinar molini, & altre coſe ſimili in modo, che la
ſpeſa del motore, & del fabricare, & mantenere la machina non
ſia riuſcita o maggiore, o quaſi pare all'utile, che puo ſeguire da
tali inuentioni.
Maio con la ſcorta delle ragioni mathematice, &
naturali; & con le proue di diuerſi modelli piccioli, & grandi,
dopo molta induſtria, lunghe fatiche, & graui ſpeſe ho finalmente
corretto in maniera, & ridotto a tal perfettione la dottrina de gli
antichi in fabricare la Chiocciola; & anco ho di nuono ritrouato
un'organo ſi gagliardo per mouerla facilmente, & aſſai uelocemen-
te
, che con mediocre ſpeſa, a riſpetto dell'utile, coſi in fabricarla,
come in mouerla, & mantenerla ſodisferà ottimamente a tutti gli
ſouraſcritti, & a molti altri biſogni: percioche un'huomo ſolo,
benche di mediocri forze, alzerà con queſto iſtromento, & con
l'organo del moto ſuo, piu di ſette braccia, dodici oncie d'acqua
almeno, ſecondo la miſura Piacentina: & un cauallo, aſſettando
le Chiocciole nel modo, che io ho poſto in prattica, n'alzerà alme-
no mezo canale da prato alla medeſima altezza, & con la mede-
ſima uelocità: potendoſi anco raddoppiare, & moltiplicare il mo-
to a qualunque altezza ſi uoglia in infinito; & uariare a giuſta
proportione l'altezza d'ogni pezzo particolare ſecondo la quan-
tità dell'acqua, che ſi ricerca.
Et perche non è conueneuole, che
alcuna honeſta induſtria, & fatica, la quale ſia per partorire be-
neficio a molti, reſti ſenza qualche honore, & premio: Percio
ſupplico a V.E. che uoglia concedermi priuilegio, che niſſuno di
qualunque grado, o conditione ſi uoglia, o Capitolo, Congregatio-

Text layer

  • Dictionary

Text normalization

  • Original

Search


  • Exact
  • All forms
  • Fulltext index
  • Morphological index