Ceredi, Giuseppe, Tre discorsi sopra il modo d' alzar acque da' lvoghi bassi : Per adacquar terreni. Per leuar l' acque sorgenti, & piouute dalle ca[m]pagne, che non possono naturalmente dare loro il decorso. Per mandare l' acqua da bere alle Città, che n' hannobisogno, & per altri simili vsi. ; Opera non piu stampata

Table of figures

< >
< >
page |< < of 119 > >|
    <archimedes>
      <text>
        <body>
          <chap>
            <p type="main">
              <s>
                <pb xlink:href="021/01/116.jpg" pagenum="97"/>
                <emph type="italics"/>
              ne traſſe guadagno ineſtimabile: & con queſta occaſione fece ue­
                <lb/>
              dere, che a'Filoſofi non mancauano uie di farſi ricchi, pur che ſe ne
                <lb/>
              fuſſero curati. </s>
              <s>Coſi io ſpero che la proua ſgannerà alcuni, li quali
                <lb/>
              talhora ſi ſono burlati dell'opere mathematice, ſcoprendo loro, che
                <lb/>
              gli huomini ſcientiati, fra'quali io confeſſo d'eſſere il minimo, ſe ui
                <lb/>
              uoleſſero applicare il penſiero, & uſaſſero con prudenza il
                <lb/>
              ſapere loro, ſarebbono per cauare piu honeſto guada­
                <lb/>
              gno per ſe, & con gran beneficio de gli altri, de
                <lb/>
              la prattica delle ſcienze, che gli huomini
                <lb/>
              uolgari con quanti auanzi d'auari­
                <lb/>
              tia adoperaſſero per ammaſ­
                <lb/>
              ſare quelle ſoſtanze,
                <lb/>
              che poi gli here­
                <lb/>
              di ſuoi
                <expan abbr="">non</expan>
                <lb/>
              ſpendono forſe
                <lb/>
              come ſi conuerrebbe
                <lb/>
              ſecondo la uera ragione.
                <emph.end type="italics"/>
              </s>
            </p>
            <p type="head">
              <s>
                <emph type="italics"/>
              IL FINE DEL TERZO, ET
                <emph.end type="italics"/>
                <lb/>
              VLTIMO DISCORSO.</s>
            </p>
            <figure id="id.021.01.116.1.jpg" xlink:href="021/01/116/1.jpg"/>
          </chap>
        </body>
        <back>
          <section/>
        </back>
      </text>
    </archimedes>